ENTRA PER VOTARE LE OPERE IN GARA

Maggio- Agosto

CLICCA QUI

PRENOTATI PER IL  CONCORSO

Settembre - Dicembre

CLICCA QUI

 
artantis art1.png
arte65 sito - in attesa di essere aggiornato
Portovaltravaglia(va : anna maria fazio

Mi chiamo Anna Maria Fazio e sono nata il 20/11/1965 a Orbetello nella maremma toscana.

Ho vissuto in campagna tra gli animali e la natura e questo ambiente mi ha aiutato ad amarla e ad apprezzare la pace e la bellezza che sa regalare a chi sa coglierne le infinite sfumature a mio parere artistiche, momenti davvero speciali e unici,come la passione per la pittura che mi accompagna sin da piccola quando rimanevo incantata ad ammirare e a rubare gli insegnamenti che mio nonno paterno anche lui pittore autodidatta sapeva darmi.
Gli studi prima come segretaria poi come stilista /figurinista che non ho purtroppo terminato per dedicarmi al lavoro e famiglia.
Ma in un angolo del mio cuore avevo messo quella passione per la pittura che non avevo potuto esprimere in passato e solo nel 1999 ho cominciato a dipingere su tela nei ritagli di tempo,influenzata anche dal meraviglioso paesaggio che vedo dal mio balcone sul Lago Maggiore.

La mia carriera artistica inizia a Dicembre 2006 quando entro a far parte dell'Associazione Pittori e Scultori Ticinesi che mi infonde il coraggio che mi mancava per mettermi in gioco in questo mondo dell'Arte e quindi eccomi qua pronta per questa nuova sfida che faccio 
sopratutto con me stessa.
Non ho alle spalle studi d'Arte e nemmeno curriculum importanti ma sono piena di entusiasmo ed ho già spinto sull'acceleratore iniziando con l'esporre in una personale a Portovaltravaglia Varese nel mese di Aprile 2007. Ringrazio sin d'ora coloro che crederanno in me.


Esposizione permanente presso:

- "Lo Spuntino" via Vittorio Veneto, 17 - Luino ( Varese) con un Tromphe- l'oeil 



Le Mostre:

Dal 06 al 09 Aprile 2007

Personale  a  di Portovaltravaglia (VA)

 

Dal 08 al 22 Maggio 2007

Collettiva organizzata dalla galleria Artelier di Milano

19 Maggio 2007

Estemporanea concorso  Lavena Ponte Tresa (Italia)


 

20 Maggio 2007

Estemporanea a Ponte Tresa (Svizzera)

 


Concorso Pittart on line 

 

Dal 13 Luglio 2007 al 30 Settembre 2007 

Esposizione collettiva all'Arthotel EXPO' 2007


 

Ottobre 2007 esposizione in collettiva a Mosca

 

 

24 Giugno 2007

Estemporanea  a Magliaso(Svizzera)


 

1 Luglio 2007

Concorso a Locarno (città vecchia)


 

9 Settembre 2007

Concorso a Bellinzona (città vecchia)

----------------------------------------------------------------------------------------------

 

Artista selezionata per partecipare alla Quadriennale d'Arte Contemporanea "Leonardo da Vinci" Omaggio al Tricolore, International Museum,Artists in The World Selezioni Artistiche Reggio Emilia,nella Persona di Lucia Bonacini Critico D'Arte -Direttore Artistico

---------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

Artista selezionata per partecipare all'ArtefortE stArt Biennale che si terrà allo SPAZIO EVENTI MONDADORI, San Marco 1345 - VENEZIA, dal 4 al 26 Agosto 2007.

 



Rassegna Internazionale d'Arte "Roma - 2007", dal 23 al 30 Ottobre 2007, nella Basilica S.M. del Popolo  Roma, organizzata dalla Galleria Crispi - Roma

 

--------------------------------------------------------------------------------------------

 

Personale dal Titolo"EMOZIONI" dal 03/11/2007 al 21/11/2007 - Piacenza

 


Concorsi:

Concorso WWArp World Web ART Prize 2007



concorso "2 Premio Internazionale di Pittura Arte Laguna

 

Selezionata per il "Premio SEETAL 2007"

 


Pubblicazioni:

"OKARTE Milano" (Giugno-Luglio 2007) 

 

"ARTEROMAEUROPA" (1° semestre 2007)

 

Presente su Saatchi online - Show your art to the world - Contemporary Art Gallery of London: www.saatchi-gallery.co.uk/yourgallery/artist_profile/annamaria+fazio/67730.html 

 

 

 

 

LA CRITICA

Anna Maria Fazio è nata a Orbetello, nella Maremma toscana.
Ha vissuto la sua giovinezza immersa in un paesaggio mozzafiato, e proprio ispirata dalla natura è riuscita a rappresentarla in tutte le sue sfumature e colori, creando luci e forme che ci fanno pensare a una pittura in piena evoluzione.
Partita,infatti da un'impostazione figurativa, l'artista è arrivata a una pittura di tipo astratto-materico.
Le sue ultime realizzazioni sono legate a un'astrazione di grande forza cromatica, che esprimono forza e dolcezza al contempo.
Anna Maria Fazio predilige l'uso dell'acrilico che stende con estrema istintività, creando attraverso il colore segni decisi sulla tela bianca.
La resa è di tipo intimistico, legata a una continua profonda analisi della propria individualità spirituale.
La carriera artistica è iniziata solo nel 2006, quando entra a far parte dell'Associazione pittori e scultori ticinesi, associazione che, come lei stessa ammette: "mi ha dato il coraggio che mi mancava per mettermi, finalmente e del tutto in gioco. Ora eccomi pronta alla sfida, piena d'entusiasmo". 


Valeria Modica
(Critico d'Arte)


Anna Maria Fazio: "Omaggio a Renoir, Mistero nel profondo, Primo Amore, Il Veliero"

Traendo, dal mistero intatto, le armonie sommerse, ella favorisce l'accordo, tra colore

e sintesi, in un amplesso di onde dalle quali si sviluppa l'ardore: il valore è fluido indicativo, elegante sistema, equilibrio. Perla. La componente è armonica danza da cui si sviluppano i dati suggestivi.
La Fazio passa dall'impressionismo al surreale. I due poli si sfiorano in un colorismo di ricerca che ha per base l'elogio allo splendore. Nitide trasparenze trionfano, formando onde sonore, appagamento visivo, emozione storica, sul reale dipinto e sull'idioma segreto cui sono legate le immagini del prezioso racconto.
L'argine creativo si dilata e sconfina al di là dello scibile. Vincente. Nel perenne antagonismo,
tra luce e ombra, impera il bisogno di raffigurare l'anima, o il cuore, per rendere preziose le opere (olio-acrilico) dalle quali sorgono le potenze elettive, attraverso un sommo desiderio: scandire il colore sulle note dell'iride.


Maria Teresa Palitta


(...) Originaria di Orbetello nella Maremma Toscana,si è cimentata prima nell'arte figurativa per arrivare successivamente all'informale,scoprendolo capace di dare risonanza ai propri sentimenti come nessun'altra forma d'arte.

Al nuovo stile arriva provando,sperimentando,concentrandosi innanzitutto sul colore;lo vuole purissimo,splendente.Rossi ,azzurri,bianchi devono avere l'integrità luminosa (persino abbagliante)del tubetto,apparire così come sono stati confezionati.

E' il primo passo,poi vengono gli accostamenti: su un tono dominante si insinua timidamente un tocco minuto

e prezioso.Oro, argento,bronzo,sono tinte luminose e pregiate,i loro bagliori accendono la densa massa smaltata,paiono una scintilla nel buio.Pur piccoli l'occhio li scova,li apprezza;Anna Maria Fazio ci coinvolge nel suo gioco,nella scoperta di emozioni nascoste al di là della forma,là dove ogni figurazione è negata.Arte come sintesi,come pregevole essenzialità,racconto al quale bastano pochissimi suoni.

Ogni dipinto è un'emozione,perchè il colore comunica alla vista e al tatto,le tinte parlano di calore e di lontananza,di presenze e di assenze; la ricerca procede e alla materia si aggiunge il gesto; oltre alla superficie intuiamo la mano, il suo movimento.Il pennello è l'interprete di un moto più ampio,incide la tela(ricoperta da uno strato spesso di colore) ora a piccoli tratti,brevi impronte,ora in modo più estemporaneo e dinamico,disegnando vortici,fasci di rette che partono da un'origine comune per disperdersi all'infinito.

Col tempo il linguaggio si trasforma,si complica;al monocromo primario Anna Mria Fazio preferisce toni complementari che si incontrano e si sonfondono l'uno nell'altro,così che il colore,mutando,segua il moto che le pennellate hanno assegnato all'opera.

di Paola Riccardi(Il Nuovo giornale,Venerdì 09/Novembre 2007)

 

Tu chiamale, se vuoi, Emozioni

La personale di Anna Maria Fazio fa leva sulla materia e sul colore

"Le emozioni ci accompagnano per mano,ogni giorno,in ogni nostro intercedere con la vita e con le sue prove..." Così con poche chiare parole Anna Maria Fazio cerca di spiegare il titolo "Emozioni"scelto per la sua personale(...)Oltre ad essere profonda la pittura di Anna Maria Fazio produce interessanti effetti materici,tutti indotti e motivati da un forte simbolismo,sia per la scelta dei colori,sia per la scelta dei titoli.

"Tra il bene e il male"è un'opera che vuole indagare la problematica del dolore umano;in questo modo il bianco vuole simboleggiare la purezza dei sentimenti e il bene incontaminato,il nero la cattiveria che troppo spesso,spiega l'artista,"nasce dal desiderio di potere e denaro".Ecco che il denaro viene raffigurato da spruzzi di

color oro che sembrano essere stati inseriti con la tecnica dell'Action Painting di Pollock."Mistero dal profondo"

è un quadro che tenta di indagare i grandi enigmi dell'umanità insoluti.Le varie tonalità di blu vogliono indicare non solo il cielo con i pianeti e lo spazio cosmico,dove potrebbero esistere altri esseri viventi,ma anche la profondità del mare.(...)"In primo Amore"l'artista manipola colore e materia secondo impulsi particolarissimi,che riescono a suggerire la sua emozionalità fatta di toni decisi e insieme sfumati.Il quadro è la chiave di lettura di tutto il percorso espositivo della mostra in quanto analizza l'emozione più profonda e coinvolgente: il primo amore.Colori dominanti sono il rosso,simbolo della passione,e il bianco,simbolo dell'innocenza di un'età ancora adolescenziale,amalgamati in un vortice che lascia intravedere colature che metaforicamente sembrano lacrime di dolore.

Il lavoro di Anna Maria Fazio si avvicina all'ambito delle poetiche dell'informale degli ann '50 e '60 dove la materia pittorica viene considerata realtà stessa della propria esistenza.Le emozioni che si vivono diventano materia e,come diceva Bergson, la materia è memoria,qualcosa di nostro che si estranea da noi ed esiste per conto proprio.

Articolo tratto da "La Cronaca" di Piacenza del 08/ Novembre 2007

Anna Maria Fazio



Ultimo aggiornamento pagina : 2008-02-25 09:40:19 Visite : 2205
Ultimo aggiornamento galleria : 2008-02-25 09:40:19
    please wait...

    Write a comment about this page



    Powered by UHP2 1.7
    © Copyright 2006-2009 Ravenswood IT Services