ENTRA PER VOTARE LE OPERE IN GARA

Maggio- Agosto

CLICCA QUI

PRENOTATI PER IL  CONCORSO

Settembre - Dicembre

CLICCA QUI

 
artantis art1.png
adrianadidario Galleria - aggiornata
Note Biografiche Adriana Di Dario è nata a Ma zara del Vallo ( T.P ) dove risiede attualmente Si “improvvisa “ pittrice seguendo la passione della madre,Morello Antonia, e le pennellate iniziate per gioco le aprono le porte di un nuovo modo di esprimersi e di comunicare le sue emozioni. Note Biografiche Adriana Di Dario è nata a Ma zara del Vallo ( T.P ) dove risiede attualmente Si “improvvisa “ pittrice seguendo la passione della madre,Morello Antonia, e le pennellate iniziate per gioco le aprono le porte di un nuovo modo di esprimersi e di comunicare le sue emozioni. Mostre ed Eventi Artistici 1976 Asla III Concorso Pittura Estemporanea “Città di Corleone” 1979 Asla XII Mostra Nazionale “Arte Figurativa” 1979 VIII Mostra Nazionale “Pittrici Asla” 1979 IX Concorso Internazionale “Città di Parma” I980 X Concorso Internazionale “Città di Roma” 1981 X Concorso Internazionale “Città di Palermo” 1981 XI Concorso Internazionale “Città di Parma” 1981 Personale di Pittura Ma zara del Vallo 1983 XVI Concorso Internazionale Asla 2006 VII Collettiva Mostra” Amacus “ Trapani 2006 Collettiva d’Arte “ Estro di Natale” Amacus Ma zara del Vallo 2007 Collettiva d’Arte “Amacus” Marsala 2007 Personale di Pittura “Tra Sogno e Realtà” 2008 Amacus “Collettiva d’Arte Sacra” Ma zara del Vallo 2008 Romart “Colori in Galleria” Roma 2008 “Premio Astarte” Castello Santa Severa” Roma 2008 Il trittico “Percorsi d’Arte” Roma 2008 Galleria Pentart Collettiva di Pittura Roma
mazara : Adriana Di Dario
Note Biografiche Adriana Di Dario è nata a Ma zara del Vallo ( T.P ) dove risiede attualmente Si “improvvisa “ pittrice seguendo la passione della madre,Morello Antonia, e le pennellate iniziate per gioco le aprono le porte di un nuovo modo di esprimersi e di comunicare le sue emozioni. Con i suoi paesaggi romantici,ma non banali,interpreta la natura consegnando a chi osserva i suoi quadri una visione indefinita e trasognata in cui perdersi e rincorrere pensieri in libertà. Dopo anni di assenza dalle manifestazioni ufficiali,si ripresenta nel 2006 partecipando alla VII Mostra Collettiva de” Associazione Culturale Amacus” mostrando la sua maturazione artistica che la porta ad esprimere il suo “io” ed i suoi pensieri seguendo un proprio stile “La Pittura come ricerca di sé,l’Arte come bisogno del dialogo intimo e personale che si fa corpo attraverso il colore. La pittura come un orizzonte di senso, ”offerta nuovamente al pubblico per comunicare esperienze ed emozioni..

Ultimo aggiornamento pagina : 2008-11-18 16:44:41 Visite : 2778
Ultimo aggiornamento galleria : 2008-11-18 16:44:41
    please wait...

    Write a comment about this page



    Powered by UHP2 1.7
    © Copyright 2006-2009 Ravenswood IT Services